Guida di Opera

Navigazione riservata

Per navigare senza lasciare tracce dei siti web visitati è possibile utilizzare le schede e le finestre riservate. Esse sono particolarmente utili quando si utilizza il computer di un'altra persona o per programmare una sorpresa che si desidera tenere segreta. Quando si chiude una scheda riservata, le seguenti informazioni ad essa relative vengono eliminate:

Una volta chiusa, una scheda riservata non può più essere riaperta dal menu a discesa "Schede chiuse" nell'angolo in alto a destra della barra delle schede.

Sebbene le schede riservate non lascino alcuna traccia dei siti web visitati, i dati salvati deliberatamente dall'utente, ad esempio segnalibri o file scaricati, saranno ancora visibili alla loro chiusura.

Creare una scheda riservata

Per creare una scheda riservata, selezionare Schede e finestre > Nuova scheda riservata nel menu. In alternativa, cliccare con il tasto destro sulla barra delle schede e selezionare "Nuova scheda riservata" nel menu contestuale.

Chiudere una scheda riservata

Una scheda riservata può essere chiusa come una normale scheda. Per chiudere tutte le schede riservate allo stesso tempo, cliccare con il tasto destro su una scheda e selezionare "Chiudi tutte le schede riservate" o usare la scorciatoia da tastiera Ctrl+Maiusc+Q.

Finestre riservate

Se si preferisce utilizzare finestre separate anziché schede per navigare, è possibile creare una finestra riservata selezionando Schede e finestre > Nuova finestra riservata. All'interno della finestra riservata, tutte le schede aperte sono riservate. La chiusura della finestra rimuove tutte le tracce della navigazione.

Argomenti correlati