Guida di Opera

Email e news

Introduzione

Il client di posta elettronica e news di Opera, integrato nel browser, è veloce, elegante e semplice da usare.

Tutti i messaggi ricevuti vengono automaticamente ordinati per data. Ogni messaggio viene conservato in un database e può dunque essere visualizzato in più filtri (pur esistendo come copia unica sul PC).

Cosa serve per iniziare

Per utilizzare Opera Mail tutto quello che serve è:

Importazione dei messaggi e impostazione di Opera Mail

Per impostare Opera Mail e importare messaggi, informazioni sui contatti e impostazioni da altri client, seguire la procedura:

  1. Selezionare Account di posta e chat...
  2. Cliccare su "Aggiungi" e selezionare "Importa email".
  3. Scegliere il programma dal quale importare.
  4. Cliccare su "Sfoglia" per selezionare la cartella che contiene le informazioni da importare se diversa da quella proposta.
  5. Scegliere in quale account di Opera importare; cliccare su "<nuovo account>" per creare un nuovo account.
  6. Scegliere se importare le impostazioni, i messaggi, i contatti o una combinazione di questi.
  7. Cliccare su "Importa" per avviare l'importazione.

I messaggi vengono importati in questo modo:

Creazione di un nuovo account

Per creare un nuovo account Opera Mail senza importare dati da un altro programma, seguire la procedura:

  1. Selezionare Account di posta e chat...
  2. Cliccare su "Aggiungi" e selezionare il tipo di account da creare.
  3. Inserire il proprio nome, indirizzo email ed eventualmente l'organizzazione cui si appartiene.
  4. Inserire nome utente (log-in) e password dell'account (forniti dal proprio ISP).
  5. Inserire gli indirizzi dei server di posta (In e Out) forniti dal proprio ISP (se non vengono rilevati automaticamente).
  6. Cliccare su "Fine" per ultimare l'operazione.

Al termine della creazione dell'account, verranno scaricati dal server i nuovi messaggi.

Per ulteriori informazioni si veda il tutorial.

Composizione dei messaggi

È anche possibile modificare le impostazioni per la finestra di composizione. Cliccare sul tasto "Impostazioni" in alto a destra e scegliere una di queste azioni:

Per ulteriori informazioni, si veda il tutorial.

Lettura dei messaggi

Per riordinare i messaggi, cliccare sul tasto "Impostazioni per questa vista" in alto a destra dell'elenco dei messaggi e selezionare un'opzione.

Rispondere a un messaggio

Per rispondere a un messaggio ricevuto, utilizzare la barra degli strumenti sopra di esso e scegliere se rispondere, inoltrarlo, segnarlo come letto o come spam, eliminarlo o etichettarlo. Alternativamente, fare clic col tasto destro su di esso nell'elenco per ulteriori azioni.

Il campo Risposta veloce consente di replicare velocemente a un messaggio utilizzando una piccola finestra aggiuntiva visualizzata sotto di esso. Per abilitarla, cliccare su "Impostazioni predefinite per i messaggi" nell'angolo in alto a destra e spuntare l'opzione "Mostra Risposta veloce".

Per ulteriori informazioni, si veda il tutorial.

Organizzazione dei messaggi

Il pannello "Messaggi" contiene un elenco ad albero di cartelle e filtri. È bene conoscere i seguenti dettagli circa l'albero dei messaggi:

Etichette

Creare le proprie etichette

Opera Mail ordina i messaggi automaticamente ma per un'organizzazione ancora più strutturata si può ricorrere all'uso delle etichette. Ogni etichetta viene visualizzata come un filtro (vista) separato all'interno della categoria Etichette, nel pannello Messaggi. Le etichette di livello più alto vengono create cliccando con il tasto destro in un punto qualsiasi del pannello Messaggi e scegliendo "Nuova etichetta".

Per etichettare manualmente un messaggio, cliccare sull'icona Etichetta e scegliere una delle etichette esistenti (o crearne una nuova). In alternativa, cliccare con il tasto destro su un messaggio visualizzato e scegliere "Etichetta come".

Se si desidera che sia Opera Mail a etichettare automaticamente i messaggi, è necessario impostare delle regole specifiche di filtraggio. Ogni messaggio può comparire in quante viste (o filtri) si desidera. Per modificare il nome di un'etichetta o le regole ad essa associate, cliccare con il tasto destro su di essa e selezionare "Proprietà".

Per ulteriori informazioni, consultare il tutorial.

Spam

La vista Spam serve a separare i messaggi indesiderati o pubblicitari dagli altri. Per impostazione predefinita, il filtro anti-spam interno di Opera è settato su un livello medio di aggressività e monitora costantemente i messaggi che vengono segnati dall'utente come spam o come buoni al fine di migliorare il proprio riconoscimento.

Il filtro anti-spam interno esamina i messaggi in arrivo alla ricerca di contenuti sospetti, indirizzi del mittente assenti e così via. Se un certo numero di stranezze sono rilevate, il messaggio viene considerato spam. È possibile modificare le impostazioni del filtro anti-spam cliccando con il tasto destro su "Spam" nel pannello Messaggi e selezionando "Proprietà".

To quickly retrieve particular messages, type your search term into the search field above the message list. You can choose to search all messages or just a particular view, by selecting the button options offered. Click the “Save Search” button to save the search as a label so you can use it another time.

Impostazioni di Opera Mail

Per modificare le impostazioni, utilizzare i seguenti tasti:

Immagine Elemento Spiegazione
  • Impostazioni predefinite dei messaggi
Per modificare la disposizione dei riquadri, l'organizzazione in conversazioni, l'ordinamento, le opzioni per il testo semplice, l'adattamento alla larghezza, il campo Risposta veloce o per segnare come letto un messaggio; le modifiche sono applicate a tutte le viste di Opera Mail
  • Impostazioni per questa vista
Per modificare l'ordinamento, l'organizzazione in conversazioni e le categorie solo per la vista correntemente selezionata; le modifiche non riguardano le altre viste
  • Mostra la conversazione
Mostra, segue, ignora una conversazione o la contrassegna come letta

Per ulteriori informazioni, consultare il tutorial.

Gestione degli account

È possibile utilizzare impostazioni differenti per ciascuno degli account definiti in Account di posta e chat.

Generali

Per ulteriori informazioni, consultare tutorial.

Server

Inserire le informazioni relative all'account di email o di news ricevute dal proprio provider (ISP). Contattare il proprio provider per chiarimenti a riguardo.

In arrivo

Modalità banda ridotta

La modalità banda ridotta consente di ridurre al minimo la quantità di dati trasferiti per un dato account. Per gli account POP, questo implica la ricezione delle sole prime 100 righe di ogni messaggio (l'intero messaggio può essere richiesto manualmente). Per IMAP invece, Opera sincronizza solo i nuovi messaggi e non scarica gli allegati a meno che non sia richiesto. La modalità banda ridotta non è consigliata se si utilizza un account POP e lo si imposta per eliminare i messaggi dopo X giorni. Così facendo infatti, i messaggi che non sono stati scaricati completamente verranno rimossi definitivamente sul server e non sarà più possibile visualizzarli per intero.

In uscita

Gruppi News

È anche possibile sottoscrivere gruppi news (newsgroup), gruppi di discussione incentrati su un particolare argomento. La sottoscrizione di un newsgroup consente di ricevere un messaggio ogniqualvolta un nuovo articolo è pubblicato sulla discussione.

Sottoscrizione di un newsgroup

Per sottoscrivere un newsgroup, creare un account di News seguendo gli stessi passi necessari per creare un account email.

Suggerimenti:

Una volta creato un account per un particolare server di news, è possibile aggiungere nuovi gruppi di discussione selezionando Messaggi > News Dal menu principale. Per un gruppo di discussione su un server differente è necessario creare un nuovo account.

Lettura delle news

Per leggere i messaggi di un newsgroup, cliccare sul filtro relativo nella categoria "News" nel pannello Messaggi. La lettura e la composizione di articoli news seguono le stesse regole valide per i messaggi email. Tuttavia è da notare che:

Per ulteriori informazioni, consultare il tutorial.

Argomenti correlati

Vedere inoltre: Tutorial su Opera Mail.