Guida di Opera

Utilizzo del mouse

Il mouse può essere utilizzato per un vasto numero di operazioni che non si limitato alla semplice apertura di link nelle pagine web. In Opera sono infatti disponibili numerosi gesti del mouse (particolari movimenti usati per avviare i comandi più comuni) e procedure eseguite mediante trascinamento del cursore.

Operazioni basilari

Il clic semplice (tasto sinistro) permette di premere i tasti, visitare i link delle pagine web, aprire gli elementi dei panelli e così via.

Tenere premuto il tasto Maiusc mentre si clicca un link o un segnalibro per aprirlo in una nuova scheda. Premendo anche il tasto Ctrl, la nuova scheda viene aperta in secondo piano, cioè dietro la scheda corrente.

La maggior parte degli elementi dell'interfaccia di Opera e delle pagine web dispone di un menu contestuale visualizzabile facendo clic con il tasto destro sull'elemento stesso.

Attivazione del menu contestuale del testo

Cliccando ripetutamente su un testo viene visualizzato il menu contestuale del testo.

Il menu contestuale permette di ricercare un termine o un'espressione sul dizionario o nell'enciclopedia (entrambi on-line), oppure di visitare una pagina se il testo selezionato rappresenta un indirizzo web corretto ma non è dotato di un link.

Il menu doppio-clic è anche disponibile quando si clicca col tasto destro su un testo selezionato.

Gesti del mouse

I gesti del mouse sono un modo estramamente utile per effettuare delle operazioni semplicemente muovendo il mouse. Quando i gesti sono attivi, viene visualizzata una guida visuale che elenca le operazioni effettuabili quando si tiene premuto il tasto destro del mouse e si sposta il cursore. Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento Gesti del mouse.

Trascinamento

Il trascinamento degli oggetti, in Opera, può rendere più agevole la navigazione e più semplice la personalizzazione dell'interfaccia.

"Agganciare" l'oggetto desiderato cliccandovi sopra e tenendo premuto il tasto del mouse, trascinarlo nella posizione desiderata ed infine rilasciarlo. I link devono essere spostati verso l'alto o verso il basso prima di essere trascinati a destinazione.

Elementi che è possibile trascinare

Gli elementi trascinati possono essere rilasciati su barre e pannelli o trascinati sul desktop del computer. Alcuni esempi di utilizzo:

Il modo migliore per apprendere tutte le possibilità offerte dal trascinamento è quello di tentare tutte le possibili combinazioni oggetto/destinazione.

Modifica delle impostazioni del mouse

Per modificare le impostazioni predefinite del mouse:

  1. Andare in Impostazioni > Preferenze > Avanzate > Scorciatoie.
  2. Selezionare la configurazione da modificare e cliccare su "Modifica..."
  3. Rintracciare l'evento da modificare utilizzando il campo di ricerca o scorrendo l'elenco
  4. Cliccare su "Modifica" ed inserire la sequenza dei movimenti del mouse da associare all'evento.

La finestra di dialogo "Opzioni del tasto centrale..." permette di associare un'azione al clic del tasto centrale del mouse (o della rotella nei mouse che ne sono provvisti). L'azione predefinita è l'apertura del link cliccato in una scheda in secondo piano.

È anche possibile scaricare impostazioni del mouse dal web

Argomento correlato