Guida di Opera

Supporto ActiveX e VBScript in Opera

Il browser Opera non include il supporto alla tecnologia di Microsoft, specifica per Windows, ActiveX né al linguaggio di scripting VBScript.

Opera supporta tuttavia i plug-in compatibili con Netscape, che offrono funzionalità simili a quelle dei controlli ActiveX. Anche Java, il linguaggio più utilizzato per la creazione di programmi sul web, è supportato (se installato sulla macchina). Opera inoltre supporta JavaScript, il linguaggio di scripting più diffuso sulla rete, in genere preferito a VBScript. Queste tecnologie, al contrario di ActiveX e VBScript, sono disponibili su numerose piattaforme.

Eseguire i controlli ActiveX utilizzando il plug-in Neptune

MeadCo produce un plug-in chiamato Neptune, che riproduce il controllo WebBrowser di Microsoft.

Ciò significa che il motore di Internet Explorer può essere eseguito all'interno di Opera, rendendo quindi possibile il caricamento e l'esecuzione dei controlli ActiveX.

È bene notare che questo è possibile solo su Windows e che le stesse precauzioni di sicurezza adottate su Internet Explorer con i controlli ActiveX devono essere rispettate anche in Opera. Utilizzare Neptune in Opera è di fatto lo stesso che eseguire Internet Explorer all'interno di una finestra di Opera.

L'utilizzo di Neptune è gratuito tuttavia, sebbene sia noto che il plug-in funziona in Opera, non è offerto alcun supporto ufficiale da Opera Software. Per ulteriori informazioni sui temi discussi finora, vi preghiamo di consultare i forum su My Opera

  1. Il programma Neptune può essere scaricato da http://www.meadco.com/neptune/download/.
  2. Uscita da Opera.
  3. Una volta scaricato, fare doppio clic sul file per avviare l'installazione. Seguire le istruzioni a schermo per installare il programma.
  4. Il file "npmeadax.dll" può essere trovato nella cartella dei plug-in di Internet Explorer (tipicamente posizionata in C:\Programmi\Internet Explorer\PLUGINS\). Copiate il file nella cartella dei plug-in di Opera (solitamente C:\Programmi\Opera\Program\Plugins).
  5. Aprite Opera. Il browser individuerà il file "npmeadax.dll" e lo associerà con il tipo MIME application/x-meadco-neptune-ax, utilizzato per far sì che Neptune richiami il controllo WebBrowser.

Per impostazione predefinita, Neptune avvierà solo i componenti ActiveX con tipo MIME application/x-meadco-neptune-ax. Se una pagina web utilizza questo tipo MIME per il contenuto del plug-in, Opera richiamerà in automatico il plug-in. Tuttavia, la maggior parte dei componenti ActiveX hanno un tipo MIME application/x-oleobject.

Per aprire uno di questi componenti ActiveX standard, è necessario istruire Opera affinchè richiami Neptune il quale a sua volta richiamerà il controllo WebBrowser, attivando ActiveX. Questo può essere ottenuto utilizzando User JavaScript.

È possibile aggiungere un tasto in Opera chiamato "Apri in IE" per far sì che Opera apra una nuova scheda utilizzando Neptune. Cliccare su aggiungi Apri in IE per crearlo. Una volta aggiunto, il tasto può essere trovato in Strumenti > Aspetto > Tasti > I miei tasti e semplicemente trascinato su una barra degli strumenti.